Perché la mia cicatrice prurito?

Perché la mia cicatrice prurito?

È probabile che chiunque abbia un raschiamento profondo o una ferita simile che si traduce in una cicatrice provochi un estremo prurito e una sensazione di tensione mentre guarisce. Il prurito attorno al sito della cicatrice è in genere dovuto alla normale cicatrizzazione del tessuto, che a seconda della profondità della ferita può richiedere più tempo per guarire sugli strati interni del tessuto che sullo strato esterno della pelle.

Come la pelle guarisce

La guarigione è un processo notevole e complesso. I passaggi iniziali includono le difese immediate per limitare il flusso di sangue alla ferita, i piatti che si agglutinano insieme per "tappare" essenzialmente il flusso e quindi per coagulare. Il tuo corpo quindi respingerà qualsiasi minaccia di infezione distruggendo i germi. Naturalmente, potresti fornire al tuo corpo un aiuto extra applicando una pressione per fermare il flusso di sangue e l'uso di un farmaco antibatterico. Il prossimo passo è il processo di guarigione, cioè quando inizierà a formarsi la crosta e poi la cicatrice.

Come forme di tessuto cicatriziale

Il tessuto cicatriziale inizia a formarsi intorno a due o quattro settimane dopo la lesione iniziale. Le cicatrici si formano quando la pelle si estende essenzialmente sotto una ferita e si chiude. Il tessuto cicatriziale inizialmente è piuttosto sottile e fragile, ma con il tempo diventerà più forte. Alla fine svanirà. Mentre la tua ferita può iniziare a guardare meglio dopo alcune settimane, ci vorrà molto più tempo per la pelle e per la superficie della pelle esterna di guarire completamente.

Cicatrici cicatrizzanti

Per quanto tempo una cicatrice impiega a guarire veramente dipende dalla persona, dalla salute generale e dall'età, dal tipo di lesione in sé e dal luogo in cui si trova sul corpo. L'intervento medico può anche abbreviare il tempo di guarigione. In genere, le cicatrici guariscono più rapidamente quanto più giovane sei, a causa di una migliore elasticità della pelle e una migliore produzione di collagene. Più sano sei, più breve è il tempo di guarigione in media. Fattori come se si esercita, fumare, bere o avere malattie o condizioni possono influenzare la capacità complessiva del corpo di guarire una ferita. Molte persone saranno in grado di vedere una cicatrice da un infortunio per anni.

Perché fare cicatrici prurito?

Le nuove cicatrici provocano prurito a causa dello strappo della pelle mentre si stringe per allungarsi su entrambi i lati per creare essenzialmente nuova pelle e chiudere l'area ferita. Un altro fattore che causa il prurito e talvolta la sensazione di formicolio è che le terminazioni nervose intorno alla cicatrice vengono stimolate come parte del processo di guarigione. Più la tua pelle è elastica, meno il prurito potrebbe essere - ma non sempre. Il prurito potrebbe essere peggiorato durante le prime settimane o mesi, mentre una nuova ferita guarisce e una cicatrice si forma. Il prurito diminuirà col tempo.

Come minimizzare il prurito

Non dovresti graffiare la tua cicatrice, anche se potrebbe essere più facile a dirsi che a farsi. Per quanto sia allettante come graffiare un'area cicatrice pruriginosa, fai tutto il possibile per evitare di farlo. Grattando una cicatrice si può rompere il fragile sigillo che si è formato per coprire la ferita e quindi aumentare la probabilità di un'infezione. Le tue unghie hanno una miriade di germi che potrebbero facilmente penetrare nel sito della ferita. Invece, guardare unguenti anti-prurito che sono prontamente disponibili da banco in farmacia. Potresti anche voler indossare indumenti sul sito della ferita per ridurre al minimo le opportunità di graffiare pruriginosamente il prurito. Considerare di coprire il sito con una garza o una benda per evitare di graffiare l'area della cicatrice.

Condividi:
Lasciare Un Commento