Back Strain vs. Herniated Disc

Back Strain vs. Herniated Disc

Fino all'80% degli adulti sperimenterà un significativo dolore lombare a un certo punto durante la loro vita, con il primo episodio che di solito si verifica tra i 20 ei 40 anni. Anche se il dolore alla schiena della maggior parte delle persone si risolve in pochi giorni o settimane, quasi un terzo aren 'completamente recuperato entro sei mesi, e molti individui hanno dolore alla schiena ricorrente entro un anno o due. I ceppi posteriori, che comportano lesioni ai muscoli e ad altri tessuti molli che circondano la colonna vertebrale, hanno maggiori probabilità di risolversi rispetto alle lesioni del disco.

Anatomia spinale

La colonna vertebrale è costituita da una serie di vertebre ossee sovrapposte, ciascuna delle quali è separata dal suo vicino superiore e inferiore da un disco cartilagineo circolare. Il bordo esterno di un disco intervertebrale è duro ed elastico, mentre il centro è relativamente morbido. Il tuo midollo spinale corre lungo la parte posteriore della colonna vertebrale, racchiuso in un tunnel formato da archi ossei che sporgono da ciascuna vertebra. A livello di ciascun corpo vertebrale che si trova dalla base del cranio alla cima del coccige, due radici nervose lasciano il midollo spinale, attraversano i buchi ai lati della colonna vertebrale e si diramano verso l'esterno per servire le varie strutture di il tuo corpo.

Compressione della radice nervosa

Quando un disco è danneggiato a causa di lesioni o invecchiamento, il suo anello esterno duro può strapparsi, consentendo alla parte centrale morbida di sporgere verso l'esterno. Come un ernia del disco in questo modo, può comprimere la radice del nervo che esce dalla colonna vertebrale allo stesso livello. Sebbene qualsiasi disco possa essere erniato, la maggior parte delle ernie del disco si verifica nella colonna vertebrale inferiore dove hanno origine i nervi che servono le gambe. Quindi, il sintomo più comune di ernia del disco è la sciatica, che è dolore, intorpidimento o altre sensazioni insolite che si irradiano dalla parte bassa della schiena nella gamba o nel piede. Sciatica a causa di un'ernia del disco spesso peggiora quando si è seduti.

Mentre un ernia del disco è una causa comune di mal di schiena e sciatica, ci sono momenti in cui un'ernia del disco non causa sintomi. I dischi erniati o sporgenti sono spesso scoperti quando le persone hanno la TC o la risonanza magnetica della schiena per ragioni diverse dal mal di schiena o dalla sciatica.

Infortunio ai tessuti molli

La colonna vertebrale è circondata e sostenuta da una varietà di muscoli, tendini, legamenti e tessuti connettivi. I ceppi posteriori, che sono causati da lesioni a una o più di queste strutture, di solito derivano dal sollevamento, dal raggiungimento, dalla piegatura o da un simile stress meccanico improvviso. I ceppi posteriori tipicamente causano dolore attraverso ampie porzioni della parte bassa della schiena. Mentre il fastidio di uno sforzo alla schiena può diffondersi nei glutei, non si estende nelle gambe. Il dolore a causa di uno sforzo alla schiena è di solito peggiore con il movimento e migliora con il riposo.

Sintomi sovrapposti

Anche se il dolore causato da un'ernia del disco può essere distinto da uno sforzo alla schiena dalla sua tendenza a viaggiare nella gamba, non tutti i dischi erniati causano sciatica. Alcuni semplicemente causano mal di schiena centrale, che può essere scambiato per uno sforzo. Inoltre, durante lo stesso evento, possono verificarsi sia uno stiramento alla schiena sia un'ernia del disco, come un episodio di sollevamento intensivo, in modo da poter sviluppare mal di schiena generalizzato e sciatica. Inoltre, un certo numero di condizioni - vertebre fratturate, artrite spinale, dischi infetti o vertebre, organi pelvici infiammati, cancro o fuoco di Sant'Antonio - possono simulare il dolore causato da uno sforzo alla schiena o ernia del disco.

Raccomandazione

Qualsiasi dolore alla schiena che persiste per più di qualche giorno e ti impedisce di svolgere le tue attività quotidiane garantisce una valutazione medica. Grave dolore alla schiena o alla schiena associato a febbre o segni di compromissione neurologica - perdita di controllo dell'intestino o della vescica o incapacità di sollevare la gamba o il piede, per esempio - dovrebbe richiedere una visita immediata al proprio medico. La causa sottostante del mal di schiena può essere difficile da identificare e per diagnosticare la tua condizione potrebbe essere necessario un certo numero di studi, tra cui analisi del sangue, raggi X o risonanza magnetica. La maggior parte dei pazienti con dolore alla schiena - anche quelli con ernia al disco - migliora senza chirurgia, ma potrebbe aver bisogno di farmaci per il dolore, rilassanti muscolari e terapia fisica, che possono aiutarti a ritrovare la piena funzionalità.

Condividi:
Lasciare Un Commento