Come ridurre gli enzimi epatici elevati

Come ridurre gli enzimi epatici elevati

Gli enzimi epatici normalmente rimangono all'interno delle cellule del fegato. Quando ci sono problemi con il fegato, questi enzimi si riversano nel flusso sanguigno e vengono rilevati con un test di laboratorio degli enzimi epatici. Ci sono molte cose che possono stressare il fegato e aumentare i livelli degli enzimi. Farmaci come antibiotici, farmaci che abbassano il colesterolo, antidolorifici, infezioni, obesità, alcol e diabete sono alcune delle cause più comuni di elevati enzimi epatici. Fortunatamente, cambiare la nostra associazione con questi fattori di stress può anche ridurre gli elevati enzimi epatici. Seguendo i passaggi sottostanti abbasserai i livelli di enzimi e contribuirai a rinforzare il fegato.

Come ridurre gli enzimi epatici elevati

Interrompere i farmaci da banco. I farmaci, anche da banco, aumentano i livelli degli enzimi epatici e interferiscono con la funzionalità epatica. Parla con il tuo medico circa la sospensione dei farmaci con obbligo di prescrizione fino a quando i livelli degli enzimi epatici sono sotto controllo, in particolare i farmaci che abbassano il colesterolo, che hanno un maggiore impatto negativo sul fegato.

Perdere un po 'di peso. Un fegato grasso eleverà gli enzimi del fegato. Secondo Dennis Lee, M.D., perdere dal 5 al 10% del peso corporeo ridurrà il livello degli enzimi epatici e migliorerà la salute generale. Ridurre il consumo di cibi grassi e aumentare le porzioni di frutta e verdura fresca, che hanno alti livelli di vitamine antiossidanti che aiutano il fegato a combattere le tossine.

Esercizio quotidiano. L'aggiunta di una camminata semplice e veloce alla routine quotidiana non solo aiuterà con la fase 2, ma migliora anche la circolazione sanguigna. Il fegato ha bisogno di un continuo rifornimento di sangue per portargli i nutrienti necessari per il suo corretto funzionamento.

Evitare, o limitare strettamente, il consumo di alcol. Più di una bevanda alcolica al giorno può causare un aumento significativo degli enzimi epatici.

Aggiungi cardo mariano alla tua routine quotidiana. Cardo mariano è un'erba che protegge le cellule del fegato e promuove la loro sana rigenerazione. Al momento dell'acquisto di cardo mariano, farlo da un negozio di salute stabilito e rispettato o farmacia.

Bevi più acqua. L'acqua aiuta a eliminare le tossine dal corpo e le tossine possono impoverire il fegato e comprometterne la funzionalità.

Suggerimenti

Consultare sempre il proprio medico prima di aggiungere integratori alla propria routine quotidiana.

Avvertenze

Non interrompere mai i farmaci senza l'autorizzazione del proprio medico.

Condividi:
Lasciare Un Commento