Grappling vs. Wrestling

Grappling vs. Wrestling

Grappling è un termine usato per descrivere le manovre e le tecniche di arti marziali che coinvolgono l'afferrare un avversario. Pertanto, il grappling è incorporato nella maggior parte degli sport da combattimento e nelle arti marziali, come il judo, il jiujitsu, il sambo e il wrestling. Affrontare significa impegnarsi in un combattimento corpo a corpo, che fa parte del wrestling. Tuttavia, il termine "grappling" è anche comunemente usato per descrivere specificamente il combattimento a terra, una tattica di combattimento comune nel jiujitsu brasiliano. Ci sono differenze tra le prese o arti di combattimento terrestri come il jiujitsu e lo sport moderno del wrestling freestyle.

Differenza tra Grappling e Wrestling

Le due principali differenze tra il grappling, quando si parla di combattimenti a terra e il wrestling, sono la presenza di sottomissioni e la strategia di combattimento. Non ci sono stive di sottomissione - come le prese d'aria o le barre del braccio - permesse nel wrestling come se ci fossero in combattimento. Grappling ti permette di mettere il tuo avversario in una presa che causa un dolore estremo o una paura di ferirsi e quindi li costringe a sottomettersi fuori dalla partita. Per vincere la partita nel wrestling, devi segnare più punti del tuo avversario usando manovre come takedown, inversioni, fughe e cadute ravvicinate, oppure metti il ​​tuo avversario sulla sua schiena e "pin" spingendolo entrambe le scapole a toccare il stuoia.

Le tecniche di grappling differiscono tra le arti marziali e il wrestling freestyle. Nel wrestling, la prima posizione è l'ideale per controllare e alla fine inchiodare un avversario. Quando un lottatore attacca il suo avversario, la partita finisce immediatamente. I lottatori cercano di evitare di essere sulla loro schiena, in quanto li mette in una posizione che li rende suscettibili di essere bloccati. Tuttavia, in alcune arti marziali, essere al di sotto del tuo avversario e sdraiato sulla schiena può essere un vantaggio. Puoi tenere un avversario con le tue gambe ed eseguire le prese di sottomissione mentre non sei in una posizione suscettibile. Essere in cima o sulle mani e sulle ginocchia ti rende suscettibile a un numero di prese e mosse di sottomissione che non sono consentite nel wrestling.

Condividi:
Lasciare Un Commento