Ichthammol Effetti collaterali

Ichthammol Effetti collaterali

Ichthammol è un farmaco che viene tipicamente come un unguento. Il principio attivo, ichthammol, è combinato con paraffina morbida e grasso di lana. Questo unguento è usato per trattare il prurito e l'ispessimento della pelle associati all'eczema cronico, sebbene non sia completamente compreso come funzioni la sostanza.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali associati all'uso corretto dell'unguento di hamomolo sono in genere lievi. Possono includere modifiche al colore della pelle nel punto di applicazione, rash cutaneo, pelle secca o irritata nel punto di applicazione, mal di testa o nausea.

Reazioni gravi

In rari casi, i pazienti possono manifestare una reazione allergica che può includere orticaria, gonfiore del viso, della bocca, della gola o delle mani, oppressione al petto o difficoltà di respirazione. Un paziente che manifesta una qualsiasi di queste reazioni deve contattare immediatamente il proprio fornitore di assistenza sanitaria. Altri rari, ma potenzialmente gravi, effetti indesiderati possono includere un cambiamento nei modelli di urinazione, sangue nelle urine, febbre, brividi, dolori muscolari, nausea o ittero. I pazienti che manifestano una di queste o altre reazioni insolite devono contattare un medico.

allergie

L'unguento di Ichthammol può includere ingredienti come ossido di zinco o lanolina. I pazienti che sanno di avere un'allergia a questi o ad uno qualsiasi degli ingredienti in un unguento di hamhammol dovrebbero discutere l'uso di questo farmaco prima della sua applicazione.

Gravidanza e allattamento al seno

Attualmente non sono noti effetti collaterali dannosi associati all'uso di ichthammol da parte delle donne in gravidanza né alla madre né al nascituro. Le madri che allattano possono usare l'unguento di hamhammol secondo necessità ovunque tranne che sul seno dove può essere ingerito dal lattante.

Irritante per gli occhi

Ichthammol unguento è inteso solo per uso esterno. Il contatto con gli occhi causerà irritazione e dovrebbe essere evitato. Se gli ichthammol vengono a contatto con gli occhi, devono essere lavati con acqua tiepida fino a quando l'unguento non è completamente rimosso.

Condividi:
Lasciare Un Commento