Squash vs. Racquetball

Squash vs. Racquetball

Nonostante le somiglianze a prima vista, squash e racquetball sono due sport diversi con diverse racchette, palle, campi e regole. Entrambi gli sport hanno somiglianze con il tennis, ma sono più intensi, più veloci e forniscono uno dei migliori allenamenti per tutto il corpo.

racchette

Le racchette da racquetball sono più corte e più ampie rispetto alle racchette da squash. Le racchette da racquetball hanno una lunghezza massima consentita di 22 pollici e assomigliano a una piccola racchetta da tennis, mentre le racchette da squash sono lunghe fino a 27 pollici e somigliano a una racchetta da badminton.

Palla

Le palle da squash sono molto più piccole con un diametro di 4 cm contro la palla da 5,7 cm utilizzata nel racquetball. Il racquetball è fatto di gomma e porta slancio mentre rimbalza intorno alle pareti, mentre la palla da squash è più densa e non rimbalza tanto.

corti

Racquetball è giocato in un campo completamente chiuso dove tutte e quattro le pareti, il soffitto e il pavimento sono superfici giocabili. Il recinto è di 40 piedi di lunghezza per 20 piedi di larghezza per 20 piedi di altezza. Non ci sono restrizioni su dove la palla possa colpire le pareti. Due linee rosse parallele alla linea della parete frontale attraversano il centro del pavimento che designa l'area di servizio. Squash si trova in un recinto simile anche se le sue dimensioni sono di 32 piedi di lunghezza per 21 di larghezza. La parete frontale di un campo da squash ha una linea di "latta" che si trova a 19 pollici dal pavimento. La palla deve colpire sopra la lattina, molto simile a una rete nel tennis. Sopra, a metà della parete frontale, c'è un'altra linea rossa chiamata linea di servizio. La metà posteriore del campo da squash è divisa da una linea rossa, con due scatole rettangolari più piccole sulla linea centrale che designano le aree di servizio. I campi da squash hanno un'area fuori campo nella parte anteriore del campo, mentre la squash non ha aree di questo genere. Il campo da squash ha anche linee rosse lungo le cime delle pareti. Se la palla viene colpita sopra quelle aree, è fuori gioco.

Servendo

Nello squash, al server è consentito un solo servizio mentre il giocatore di racquetball ne ha due, molto simile al tennis. Nello squash, il server alterna il servizio nelle due caselle di servizio designate sul pavimento e la palla deve atterrare nel quarto opposto dopo aver colpito la parete anteriore sotto la linea di servizio e sopra la linea di stagno. Nel racquetball, il giocatore si trova in qualsiasi punto all'interno dell'area di servizio e la palla deve colpire il pavimento in qualsiasi punto della metà posteriore del campo dopo aver colpito prima il muro anteriore.

punteggio

Un gioco di squash va a nove punti o 11 nei tornei. I giochi di racquetball vanno a 15 punti. In entrambi i giochi, un giocatore deve vincere di due punti.

Condividi:
Lasciare Un Commento