Vesciche causate dalla ritenzione idrica

Vesciche causate dalla ritenzione idrica

La ritenzione idrica è causata dall'eccesso di liquido che si accumula nei tessuti del corpo. Questo accumulo di liquidi, noto come edema, può causare gonfiore nella zona interessata. Grave ritenzione idrica può causare vesciche quando il liquido rimane intrappolato sotto la pelle.

Accumulo di liquido nel tuo corpo

La perdita di fluido dai capillari può segnalare ai reni di rallentare la produzione di urina. Ciò provoca un accumulo di liquidi nel sistema e una maggiore pressione nei capillari, causando maggiori perdite. I capillari potrebbero perdere liquidi perché sono danneggiati o se la pressione al loro interno è elevata. Se il tuo livello di albumina sierica, una proteina nel sangue, è basso, i tuoi reni conserveranno più sodio e fluidi. Queste azioni causano l'accumulo di liquidi e la ritenzione idrica.

Quali sono le cause della ritenzione idrica?

Alcuni dei motivi per cui è possibile trattenere l'acqua includono mangiare cibi salati, in piedi o seduti in una posizione per un lungo periodo di tempo, cambiamenti ormonali da sindrome premestruale e gravidanza. Alcuni farmaci possono anche causare gonfiore. Questi includono vasodilatatori utilizzati per aprire i vasi sanguigni, comunemente usati nei farmaci che regolano la pressione sanguigna. Bloccanti dei canali del calcio noto anche come antagonisti del calcio, un farmaco che regola la pressione del sangue, può causare ritenzione idrica. I tiazolidinedioni, una forma di farmaci per il diabete e farmaci anti-infiammatori non steroidei possono anche causare il ritenzione idrica.

Sintomi di ritenzione idrica

Le vesciche sulla pelle sono un segno di grave ritenzione idrica. Ciò è causato dal fatto che il liquido rimane intrappolato sotto la pelle e si raccoglie in vesciche. Se compaiono bolle, possono rompersi e perdere liquido. Altri sintomi includono gonfiore delle caviglie, gambe, viso o altre aree del corpo. L'edema da pitting è caratterizzato da una formazione di fossette quando si preme sulla pelle. La tua pelle può diventare lucida o sembrare allungata. Un aumento evidente e inspiegabile delle dimensioni del tuo addome può essere un sintomo di ritenzione idrica.

Sintomi seri

Se soffri di mancanza di respiro, difficoltà di respirazione o dolore al petto, potresti aver sviluppato una ritenzione idrica nei polmoni. Questa può essere una condizione chiamata edema polmonare ed è pericolosa per la vita. Secondo la Mayo Clinic, dovresti consultare immediatamente un medico se sviluppi questi sintomi.

Trattamento per la ritenzione idrica

Il medico può prescrivere farmaci che aiuteranno il corpo a rilasciare il liquido accumulato. Questi sono diuretici e aiutano i reni ad aumentare il flusso di urina. Il medico può suggerire di indossare calze a pressione se si ha ritenzione idrica nelle gambe. Queste calze aiutano a spremere il liquido dalle gambe e a impedire l'accumulo di liquidi. Riposare con le gambe sollevate sopra il cuore può aiutare il sistema linfatico a drenare il liquido in eccesso dalle gambe. Limitare il sale nella dieta può essere una linea di condotta che il medico consiglia. Puoi prevenire il gonfiore delle gambe non seduto o in piedi in un posto per un lungo periodo di tempo. Secondo la Mayo Clinic, il movimento dei muscoli delle gambe aiuterà a prevenire la formazione di liquidi.

Condividi:
Lasciare Un Commento